Home | Dipartimenti | Dipartimento Medico e di Riabilitazione | U.O.C. Cardiologia Riabilitativa


 Cardiologia Riabilitativa
 

ultimo aggiornamento 27/04/2017

 
 
Direttore:
Dr. Alfonso GALATI
 

Caposala:

Giuseppina D'IMPERIO

Infermiera responsabile

Sig.ra Ornella LUCERI
Telefoni
 

Reparto:
Day Hospital:
Ambulatorio:

+39 06 3025 1222
+39 06 3025 1263
+39 06 3025 1250/7

Fax:

+39 06 3081 1972
 
Sede  
Sede:
Presidio Salus Infirmorum

Posti letto:

10

 


Equipe Medica  
  Giuseppina Rita CRISTINZIANI
  Massimo LEGGIO
  Giovanna TASSONI
 

Orario visita parenti:
lunedì -venerdì:13.00 -14.00 - 18.30-20.00
sabato: 13.30 - 20.00
domenica: 9.00 - 20.00

Che cosa è la Cardiologia Riabilitativa?
 La Cardiologia Riabilitativa è un accesso strutturato multifattoriale, attivo e dinamico, che ha come fine quello di favorire la stabilità clinica, di ridurre le disabilità conseguenti alla malattia e di supportare il mantenimento e la ripresa di un ruolo attivo nella società, con l’obiettivo di ridurre il rischio di successivi eventi cardiovascolari, di migliorare la qualità della vita e di incidere complessivamente in modo positivo sulla sopravvivenza (Organizzazione Mondiale della Salute).
L' accesso in Riabilitazione Cardiologica, sia in ricovero ordinario che direttamente in regime ambulatoriale, è stato inserito ufficialmente nel Percorso Diagnostico Terapeutico Aziendale post by-pass aortocoronarico.
Attualmente si riconosce che la combinazione di un adeguato monitoraggio ed intervento clinico , un programma di esercizio fisico e di interventi strutturati educazionali e psico-comportamentali rappresentano la forma più efficace di riabilitazione cardiovascolare per favorire stabilità clinica, recupero funzionale e per effettuare un’adeguata prevenzione secondaria.
Pertanto la riabilitazione cardiovascolare è indicata, con tempi e modalità differenti, in tutti quei pazienti che hanno subito:
a) sindrome coronarica acuta ed infarto miocardico
b) rivascolarizzazione coronarica mediante angioplastica o by-pass aorto-coronarico
c) intervento cardiochirurgico per patologie congenite o acquisite
d) angina stabile, claudicatio intermittens e documentati fattori di rischio coronarico
(ipertensione arteriosa, diabete mellito, dislipidemie)
e) scompenso cardiaco
f) trapianto di cuore
 L’ équipe di riabilitazione cardiologica, 0pera presso il Presidio Ospedaliero Salus Infirmorum sito in Via della Lucchina 41 (zona Ottavia) e comprende medici cardiologi, fisioterapisti, terapista occupazionale, psicologa, dietista e personale infermieristico dedicato. 
Il programma riabilitativo è composto di 3 fasi :
    La fase clinica,  finalizzata alla stratificazione prognostica, all'ottimizzazione terapeutica e alla definizione del programma di prevenzione per ogni paziente.
   La fase di allenamento, durante la quale viene svolta attività fisica personalizzata, condotta da uno staff specializzato con l’ausilio del monitoraggio computerizzato. L’allenamento comprende:
ginnastica respiratoria;
ginnastica calistenica, ginnastica a corpo libero, esercizi di coordinazione e rinforzo muscolare selettivo;
lavoro aerobico in cyclette o al tapis roulant.
 La fase di educazione alla salute e alla prevenzione, comprendente:
lezioni di educazione alimentare con la dietista;
lezioni di educazione sanitaria tenute dal personale medico, infermieristico e dai fisioterapisti su argomenti di interesse comune (abolizione del fumo di tabacco, ripresa dell’attività sessuale, gestione della terapia farmacologica, etc.);
terapia occupazionale e bilancio ergonomico con simulazione di alcune comuni attività di vita quotidiana, per un rapido e sicuro reinserimento nella propria attività lavorativa e/o ricreativa;
incontri di gruppo con la terapista occupazionale per l’apprendimento della tecnica del rilassamento muscolare;
incontri di supporto psicologico di gruppo con la psicologa dell’équipe.
Al termine del periodo riabilitativo degenziale verrà valutata l’adesione al programma ed il raggiungimento degli obiettivi; di conseguenza, verrà indicato al paziente se continuare per un ulteriore periodo la riabilitazione in modalità ambulatoriale o di Day Hospital. Se indicato, sarà consegnato un programma di mantenimento domiciliare con le indicazioni necessarie per eseguire esercizi fisici autonomamente o presso palestre specializzate.
 
Come accedere in Cardiologia riabilitativa?
 Per i pazienti ricoverati presso uno dei reparti del Dipartimento cardio-vascolare è sufficiente farne richiesta al cardiologo del reparto di degenza, il quale provvederà ad inoltrare la domanda di disponibilità del posto letto per trasferimento contestuale. In caso di mancanza di posto letto disponibile immediatamente, il nominativo del paziente ed i suoi recapiti telefonici verranno inseriti in lista d’attesa preferenziale. Qualora il paziente sia ricoverato presso altre strutture cardiologiche o cardiochirurgiche, è possibile formulare richiesta di trasferimento via fax (06.30811972), previo contatto telefonico con il cardiologo di turno.
  Per i pazienti dimessi dopo un evento acuto cardio-vascolare o un intervento cardiochirurgico da una qualsivoglia struttura ospedaliera del Lazio o extra-regionale è possibile rivolgersi direttamente al nostro ambulatorio di cardiologia riabilitativa per prenotare una visita cardiologica al fine dell’inserimento nei nostri programmi riabilitativi degenziali o ambulatoriali, Tel. 06.30251250/7 (dal lunedì al sabato: ore 9-13).
 E’ inoltre, attivo un ambulatorio per l’inserimento in riabilitazione per prevenzione primaria, rivolto ai pazienti ipertesi e con fattori di rischio coronarico che, su indicazione del proprio medico curante, desiderano aderire ad un programma di trattamento personalizzato presso il nostro Presidio. Le modalità di prenotazione ambulatoriale sono identiche a quelle riportate al punto precedente.

 

Associazione Onlus Cardiosalus

Un seguito al percorso affrontato in Cardiologia Riabilitativa viene offerto dalla onlus CardioSalus.
Associazione senza scopo di lucro impegnata nella diffusione della cultura della prevenzione cardiovascolare.
Nata e ospitata all'interno della Clinica Salus Infirmorum dal 2003, è presieduta dalla prof.ssa Anna Patrizia Jesi cardiologo ex responsabile della Cardiologia Riabilitativa della Clinica Salus Infirmorum.
La CardioSalus è attiva sul territorio laziale da oltre 10 anni con screening itineranti, progetti di educazione sanitaria, alimentare e fisica; organizzazione di percorsi salva-cuore nei principali parchi di Roma e promozione di attività ricreative e culturali.
Email: info@cardiosalus.it